terapie

Terapia del dolore MioFasciale

La Sindrome Dolorosa Miofasciale è una sindrome caratterizzata dalla presenza di un Trigger Point Miofasciale attivo, che genera un quadro doloroso profondo dell'apparato muscoloscheletrico sia locale che riferito, sia a riposo che in movimento, provocando rigidità, spasmi e debolezza muscolare, con riduzione dell'ampiezza articolare.

Taping neuromuscolare funzionale

Il Taping NeuroMuscolare Funzionale è una tecnica applicativa innovativa, non invasiva e non farmacologica che integra l'effetto elastico e dinamico del Taping NeuroMuscolare con l'effetto anelastico e semi-immobilizzante del Bendaggio Funzionale per riuscire a ridurre i tempi di guarigione rispetto alle singole tecniche tradizionali.

Fibrolisi diacutanea assistita

La Fibrolisi Diacutena Assistita è una metodica di mobilizzazione del tessuto connettivo che sfrutta l'utilizzo di strumenti specifici. di fattura chirugica ed elevatissima qualità, e che permette di trattare efficacemente tutte quelle problematiche dei tessuti molli che precludono la continuità fasciale, come esiti fibrotici, aderenze cicatriziali, stati infiammatori cronici e restrizioni miofasciali.

LaserTerapia Ad Alta Potenza

La Laserterapia rappresenta una delle terapie più efficaci ed utilizzate in ambito fisioterapico riabilitativo, che grazie ai suoi continui sviluppi tecnologici supportati da evidenze scientifiche permette di massimizzare i risultati terapeutici, accelerare il recupero fisico, ottenere una rapida e completa guarigione dal trauma in tempi brevi.

TecarTerapia Autoadattativa

La TecarTerapia Autoadattativa rappresenta l'ultimo sviluppo tecnologico di una delle terapie più conosciute ed utilizzate in ambito fisioterapico e sportivo, la Tecarterapia: essa, infatti, basandosi sul principio fisico del condensatore, stimola con le radiofrequenze la mobilizzazione degli elettroliti nel tessuto biologico, consentendo un'attivazione profonda del metabolismo cellulare ed una stimolazione endogena della microcircolazione emolinfatica di zone circoscritte od ampie, la quale massimizza le naturali capacità di autoguarigione del corpo, riportandolo in una condizione di fisio