Palestra Riabilitativa Propriocettiva

La Palestra Riabilitativa Propriocettiva è lo spazio dello studio FisioSiPuò rivolto all'ultima fase del progetto terapeutico. Sono ormai numerose le pubblicazioni scientifiche che testimoniano l'assoluta importanza ed efficacia dell'esercizio funzionale, inteso come terapia per il recupero ottimale della tonicità e forza muscolare, della stabilizzazione e propriocezione articolare, della corretta postura e core-stability, che permettono un sicuro ritorno in campo post-infortunio con rischio recidive minimo, un recupero ottimale del gesto di vita quotidiana deficitario, ed un miglioramento veloce della prestazione sportiva.

Ogni programma di recupero è individuale e personalizzato in base alle esigenze terapeutiche, e viene costantemente monitorato dal fisioterapista, permettendo così l'esecuzione dell'esercizio riabilitativo in totale sicurezza garantendone l'efficacia. La Palestra Riabilitativa Propriocettiva rappresenta un ambiente d'elite dover poter recuperare il massimo della funzionalità nel minor tempo possibile: questo grazie alla presenza di apparecchiature moderne e tecnologiche che permettono l'integrazione unica tra allenamento propriocettivo su terreni instabili e lavoro elastico controllato con macchinari appositi, il tutto completato dalla fondamentale presenza di una postazione apposita per l'allenamento aerobico



  • Lavoro Elastico Controllato, effettuato utilizzando un carico progressivo e non aggressivo, caratteristica della resistenza elastica, che permette di sviluppare dosaggio del carico ed esercizi adatti alla capacità del paziente di quel momento, permettendo di intervenire precocemente nel recupero attivo in totale sicurezza. Gli strumenti a resistenza elastica che vengono utilizzati permettono di compiere lavoro isometrico, concentrico, eccentrico e pliometrico, consentono di passare da carichi leggeri a basso impatto articolare a cari pesanti ed al lavoro ad alta velocità angolare necessari per la fase finale del recupero con estrema facilità, e permettono di esprimere la forza veloce con movimenti balistici controllati e vincolati vicinissimi al gesto sportivo
  • Rieducazione Propriocettiva, permette, tramite l'utilizzo di pedane propriocettive con diversi livelli di instabilità e difficoltà, l'allenamento della coordinazione, dell'equilibrio, dell'agilità, del tono e della forza, migliorando la percezione della postura e del corpo nello spazio e la capacità di controllo dei movimenti, risultando una parte fondamentale dell'iter riabilitativo per il recupero neuromotorio, per la prevenzione e la riduzione del rischio di cadute ed infortuni, per il perfezionamento della prestazione sportiva.
  • Allenamento Aerobico, utilizzato sia come fase preparatoria, sia come fase conclusiva, che come fase pura di allenamento produttivo. In base alla natura diagnostica della patologia, ogni campo riabilitativo si avvale dell'integrazione di due o tre delle attività che caratterizzano la Palestra Riabilitativa Propriocettiva:
    • Riabilitazione Sportiva = Lavoro Elastico Controllato + Rieducazione Propriocettiva + Allenamento Aerobico
    • Riabilitazione Geriatrica = Rieducazione Propriocettiva + Allenamento Aerobico + Lavoro Elastico Controllato
    • Riabilitazione Ortopedica = Lavoro Elastico Controllato + Rieducazione Propriocettiva
    • Riabilitazione Neurologica = Rieducazione Propriocettiva + Lavoro Elastico Controllato
    • Riabilitazione Cardio-Respiratoria = Allenamento Aerobico + Lavoro Elastico Controllato

icona: