Dolore ai Talloni - Cause e Rimedi

Dolore ai Talloni - Cause e Rimedi

Il dolore ai talloni è una condizione dolorosa molto comune, alla cui base ci possono essere cause di diversa natura patologica. Le principali sono:

  • Fascite plantare
  • Tendinopatia Achillea
  • Borsite Achillea
  • Sindrome del tunnel tarsale
  • Frattura da stress o trauma diretto
  • Edema osseo

Attraverso una valutazione iniziale, è possibile identificare le strutture che causano direttamente il dolore e di conseguenza consigliare l’accertamento diagnostico più indicato; più nello specifico:

  • Una ecografia rende possibile la valutazione di un eventuale ispessimento della fascia plantare o di una degenerazione tendinea dell’Achilleo
  • Una risonanza magnetica permette di individuare la presenta di un edema osseo profondo, una frattura da stress (difficilmente scopribile con i raggi X) od un rigonfiamento della borsa retroAchillea
  • Una radiografia ci consente di valutare la presenza di uno sperone calcaneare (fase ultima di una fasciopatia plantare).

Dopo aver approfondito il proprio dolore ai talloni attraverso l’accertamento diagnostico più indicato, il medico di riferimento potrà fare la diagnosi corretta e la prescrizione della terapia più efficace. La fisioterapia per risolvere il dolore ai talloni può essere suddivisa in tre fasi:

  1. Durante la prima fase, la fisioterapia è indirizzata verso la riduzione dello stato infiammatorio e del dolore attraverso la terapia fisica strumentale più efficace, in particolare le onde d’urto in caso di fascite plantare e tendinite Achillea, e laserterapia ad alta potenza in caso di borsite, edema osseo e frattura da stress
  2. Durante la seconda fase, attraverso la riabilitazione è importante ridare forza e stabilità alle strutture che si inseriscono sul tallone, attraverso esercizi di equilibrio, di rinforzo, di propriocezione e di allungamento
  3. La terza fase, anche lei fondamentale, è quella della prevenzione: continuare un programma personalizzato di esercizi mirati per diverse settimane dopo la fine del ciclo di fisioterapia e riabilitazione permette di ridurre al minimo il rischio di un nuovo episodio e di stabilizzare i risultati raggiunti

Se vuoi approfondire l’argomento e avere ulteriori informazioni su come gestire il dolore ai talloni, ti consiglio di leggere questo articolo:
https://www.fisioterapiaitalia.com/blog/dolore-ai-talloni/

Ciao, a presto.